Cosa succede in Serie A 2018/2019: 37a giornata

Serie A

Succede l’impensabile nel turno numero 37 di Serie A 2018/2019.
Ancora bagarre in zona Champions: l’Inter rimedia 4 fischi dal Napoli, la Roma pareggia a Sassuolo, il Milan vince contro il retrocesso Frosinone e l’Atalanta pareggia con la Juventus.
Quindi la classifica recita: Atalanta al terzo posto con 66 punti insieme all’Inter, Milan al quinti posto con 65 punti e Roma sesta a quota 63.

In zona retrocessione il Genoa resta aggrappato all’ultima speranza ma si giocherà tutto contro la Fiorentina all’ultima giornata. I viola capitombolano contro il Parma e rimangono invischiati nella lotta per non retrocedere. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato. Tutto dipende dall’Empoli: se dovesse far risultato contro l’Inter una tra Fiorentina e Genoa scenderebbe in B.

RISULTATI
Udinese – Spal 3-2
Genoa – Cagliari 1-1
Sassuolo – Roma 0-0
Chievo – Sampdoria 0-0
Parma – Fiorentina 1-0
Empoli – Torino 4-1
Milan – Frosinone 2-0
Juventus – Atalanta 1-1
Napoli – Inter 4-1
Lazio – Bologna 3-3

CLASSIFICA MARCATORI
26 gol – Fabio Quagliarella (Sampdoria)
22 gol – Duvan Zapata (Atalanta), Krzysztof Piatek (Milan)
21 gol – Cristiano Ronaldo (Juventus)
17 gol – Arkadiusz Milik (Napoli)

PROSSIMA GIORNATA
Frosinone – Chievo
Bologna – Napoli
Torino – Lazio
Sampdoria – Juventus
Firoentina – Genoa
Roma – Parma
Inter – Empoli
Spal – Milan
Atalanta – Sassuolo
Cagliari – Udinese

Precedente Cosa succede in Ligue 1 2018/2019: 37a giornata Successivo Pep Guardiola verso la Juventus?