Il Benevento approda in Serie A

benevento

Una scalata senza eguali: il Benevento è in Serie A. Bastava un pareggio dopo lo 0-0 dell’andata per la promozione, ma l’11 di Baroni non si sono accontentati, superando per 1-0 il Carpi grazie ad una rete di Puscas.

Per il Benevento si tratta di una qualificazione storica: mai in 88 anni era stata in Serie A e mai nessuna squadra era riuscita a centrare due promozioni di fila.

90 anni AS Roma: si torna ai colori della tradizione

AS Roma nuovi colori

In occasione del 90mo anniversario l’AS Roma cambia la grafica e torna ai colori della tradizione, ovvero il giallo ed il rosso della Capitale, come riportato anche nello statuto del club.

Il club aveva già provveduto al restyling di tutta la sua identità visiva, a partire da Roma TV, fino all’ultimo Roma Store inaugurato in Via del Corso. Anche alcune aree del centro sportivo sono state rimodernate.
Anche la squadra ha indossato i colori tradizionali nell’emozionante ultima gara di campionato, Roma – Genoa che è stata anche teatro dell’addio al calcio di Francesco Totti.

Da oggi i nuovi colori saranno il Giallo Roma (Pantone 130C) e Rosso Roma (Pantone 202C).

Tevez indigna i tifosi cinesi

tevez

110mila euro al giorno, 4mila euro all’ora e 77 euro al minuto: totale ben 38 milioni di euro a stagione. Questo il ‘misero’ stipendio di Carlos Tevez allo Shanghai Shenhua.

Ma stavolta non stiamo ad elencare tutte le doti balistiche dell’Apache. L’attaccante argentino è riuscito a far infuriare i tifosi cinesi (e 3/4 della popolazione mondiale) restando totalmente fermo a centrocampo nel match contro il Tianjin Teda.

Immobile come un birillo per quasi un minuto, Tevez ha comunque intascato 80 euro.

#TottiDay: l’ultima gara con la Roma di Francesco Totti

Francesco Totti tottiday thankstotti

Oggi non posso non essere triste. Altro che #BlueMonday o tutte le stronzate che basta che c’è un hashtag davanti fanno comunque figo. Oggi è il Totti Day, l’ultima gara con la maglia della Roma per il Capitano Francesco TottiUna di quelle giornate che non vorresti arrivasse mai. Perchè in questo giorno ti ricordi tutte le emozioni che ti ha fatto vivere e che da stasera purtroppo le rivedrai solamente in dvd, ma potrai dire di averle vissute orgogliosamente, spesso incatenandole agli episodi della tua vita.

Il ricordo della prima gara non è nitido, ma quello del primo gol si… 4 settembre 1994, compleanno di mio padre. Dopo le immancabili pastarelle domenicali, si va ad ascoltare le partite ed in quel Roma – Foggia esce fuori quel nome: Totti. Avevo 9 anni e già soffrivo per la Roma… infatti finì 1-1… La labile memoria infantile fa riemergere la splendida rete in Coppa Uefa all’Aalst, così come i due gol all’insuperabile Shorunmu, portiere dello Zurigo. Il gol in pallonetto al giovanissimo Buffon è quello più gettonato, così come il rigore col ‘cucchiaio’ all’Olanda. Ma chi si ricorda quello fatto al Bologna l’anno prima? Difficile ricordarseli tutti eh…

Poi quel gol in volée al derby… tanto per ricordarne uno dei giorni nostri… i pianti per la doppietta al Torino. Gli stessi che oggi faremo dalle 18 in poi, se già non abbiamo cominciato prima…

Grazie Capità!

Francesco Totti annuncia il ritiro?

Francesco Totti ritiro

Francesco Totti saluta la Roma. Il numero 10 giallorosso, tramite i suoi social, ha comunicato che quella del 28 maggio sarà l’ultima gara con la maglia della Roma. Ma il Capitano indosserà un’altra maglia ancora per una stagione, magari cedendo alle lusinghe straniere, oppure siederà in ufficio insieme a Monchi? Bisognerà aspettare il prossimo lunedì per sapere la risposta… Continue reading “Francesco Totti annuncia il ritiro?”

Il Manchester United si prende l’Europa League

Josè Mourinho - Manchester United

Mourinho si prende l’ultimo ‘titulo’ rimasto e torna al trionfo europeo dopo i flop delle ultime stagioni. Il suo Manchester United ha superato l’Ajax in finale di Europa League. Orfani dell’infortunato Ibrahimovic, i Red Devils vanno in rete con il grande acquisto di questa stagione, ovvero l’ex Juventus Paul Pogba che al 18′ insacca grazie ad una deviazione di Sanchez.

Ad inizio ripresa arriva il raddoppio degli inglesi con Mkhitaryan sugli sviluppi di un corner. L’Ajax tenta di rimettere in sesto il risultato ma Mourinho piazza l’autobus davanti alla porta, come suo consueto.

Lo ‘Special One’ è il primo allenatore che riesce a vincere 2 volte la Champions League e 2 volte l’Europa League/Coppa Uefa. Il Manchester United stacca il biglietto per la prossima edizione della Champions League e per la finale di Supercoppa Europea contro una tra Juventus e Real Madrid.

Addio Chris Cornell, icona del grunge

Chris Cornell - Roma - Foto: Gianluca De Bianchi

“Aò guarda m’po’ che è morto Chris Cornell. Così mi è stata annunciata. Non avrei voluto crederci ed ho pensato che fosse un fake, di quelle notizie mangia-click che non servono a nessuno ma a cui tutti incredibilmente abboccano. Un rapido giro sui portali e subito ti rendi conto che stavolta non si scherza. Chris Cornell è morto. E già lì ti cadono le braccia e vorresti urlare al mondo intero, proprio come ha fatto lui nella sua intensa carriera che poi è stata colonna sonora di parte della tua vita. Continue reading “Addio Chris Cornell, icona del grunge”

Wow, ho un blog! E mo?

Dubbio

Daje! Anche io ho un blog. Ma era davvero così necessario? Sinceramente non lo so e forse non lo saprò mai. Sarà forse una valvola di sfogo oppure uno dei tanti blog che sparano minchiate a non finire.

Non lo so, ma sono contento di sapere di non sapere cosa farci…

Ad maiora